Intesa Sanpaolo torna in ANIA

(di Fausta Chiesa – Corriere della Sera)

Intesa Sanpaolo torna in Ania dopo oltre quattro anni di assenza. Dopo l’uscita di Intesa Sanpaolo Vita e Fideuram Vita — Intesa Sanpaolo Assicura era, invece, rimasta — determinata dall’esigenza di gestire il modello di bancassurance, le due società del gruppo guidato da Carlo Messina, che appartengono alla divisione Insurance guidata da Nicola Fioravanti (nella foto), dal primo giugno rientreranno nell’Associazione nazionale delle imprese assicuratrici.

Grazie al lavoro di mediazione della presidente Maria Bianca Farina e a un lungo dialogo, a fine marzo è avvenuto lo scambio formale delle lettere. Fuoriuscite per mantenere l’autonomia dei bancari, le due società rientrano con l’obiettivo di valorizzare la specificità del bancassurance e con la garanzia di potersi avvalere della facoltà l’articolo 2 dello statuto, cioè quella di svolgere trattativa sindacale autonoma e separata per la regolamentazione collettiva dei rapporti di lavoro, decisione già a suo tempo formalmente comunicata da Intesa Sanpaolo Assicura all’avvio della trattativa per il Ccnl rinnovato lo scorso febbraio.

Fonte: www.intermediachannel.it