2 agosto, Bologna non dimentica

da Rassegna.it – “A 37 anni dalla strage fascista alla stazione di Bologna noi non dimentichiamo!”. Con questo slogan Cgil, Cisl e Uil di Bologna hanno chiamato in piazza oggi, 2 agosto, le lavoratrici, i lavoratori, le pensionate e i pensionati, l’intera comunità cittadina, per stringersi ancora una volta attorno alle famiglie delle vittime e a partecipare alla manifestazione commemorativa della strage del 2 agosto 1980, “per testimoniare ancora una volta l’impegno, la volontà e la forza della memoria di tutti per la verità e la giustizia”.

Dopo il concentramento dei manifestanti in piazza Nettuno, alle ore 10.10 è iniziata la manifestazione in piazza Medaglie d’Oro.È previsto l’intervento del Presidente dell’Associazione Familiari Vittime della Strage alla Stazione di Bologna, Paolo Bolognesi. Seguirà un minuto di silenzio in memoria delle vittime e l’intervento del Sindaco di Bologna Virginio Merola. Per l’occasione le sedi Cgil del territorio saranno chiuse, per favorire la partecipazione alla manifestazione.

Segui su twitter: #BolgonaNonDimentica

Photo by ho visto nina volare