Sabato 27 gennaio per il centro di Pisa è sfilato un lungo corteo per dire “no” a tutte le forme di Fascismo di ieri di oggi.
Per non dimenticare e per non far finta di non vedere i molti episodi di intolleranza, razzismo e arroganza che si stanno verificando nel nostro paese.
Presenti insieme all’ ANPI un  migliaio di cittadini, studenti, e una numerosa rappresentanza del mondo sindacale, in particolare della nostra Camera del Lavoro.
Numerosi anche i rappresentanti istituzionali e politici tra cui molti sindaci della provincia.