Unipol: sciopero! L’Azienda ci conterà e noi saremo in tanti!

2 - First Cisl 3 - Fisac Cgil 8 - Fna 9 - Snfia 6 - Uilca

 

SCIOPERO NAZIONALE #CHILAVORACONTA
Lavoratori Assicurativi Gruppo Unipol
RIPRENDIAMOCI IL CONFRONTO

Colleghe e colleghi,

dopo settimane d’intenso dibattito, l’Ordine del Giorno allegato – approvato a stragrande maggioranza dalle migliaia di lavoratori intervenuti alle Assemblee nelle diverse sedi del Gruppo – esprime la forte determinazione nel richiedere all’Azienda l’immediata ripresa di un confronto di merito col Sindacato sulle tutele occupazionali e contrattuali, nel rispetto della dignità professionale e personale dei dipendenti.

Le quattro giornate di mobilitazione di Linear, Unisalute come quella in PAS, con altissima adesione agli scioperi, hanno permesso di aprire il fronte della protesta, originando disagi in termini di disservizio e notevoli tensioni tra le fila Aziendali, mettendo a dura prova – con l’esterno – la tanto ricercata “reputation pubblica”.

È giunto, ora, il momento di dare un segnale forte e inequivocabile di grande unità e coesione sociale da parte tutti i lavoratori del Gruppo e del Sindacato che dovrà vedere uno sforzo mirato alla massima resa: UN’ORA DI SCIOPERO IN TUTTE LE SEDI – AZIENDE ASSICURATIVE DEL GRUPPO per una massiccia partecipazione di tutti voi; un messaggio collettivo che avrà come obiettivo quello di ribadire all’Impresa il dissenso per le scelte unilaterali adottate e la pretesa si torni a contrattare tra le Parti nell’interesse di tutti.

Le iniziative dovranno garantire continuità e durata: difatti, dopo questo importante e indispensabile segnale, valuteremo insieme le ulteriori forme di mobilitazione, adattandole alle realtà delle diverse Sedi e ai suggerimenti emersi anche nel corso delle Assemblee (interruzioni a: giornate ricevimento pubblico/fasce ricezione telefonica; blocchi di 15 minuti; scacchiera, diversificate per aree/strutture/sedi, etc).

Attueremo modalità tali da assicurare, di volta in volta, la maggiore incisività della protesta, ivi compresa l’attivazione della “Cassa per lo Sciopero”, il conto corrente attraverso il quale finanzieremo l’iniziativa nei Call Center con il contributo dei lavoratori del Gruppo, dei Sindacati e di chiunque altro voglia partecipare (nei prossimi giorni l’Iban e i necessari dettagli).

CI SIAMO:

Giovedì – 15 marzo – SCIOPEREREMO! L’Azienda ci conterà e NOI SAREMO IN TANTI!

Tutti i lavoratori parteciperanno con la seguente articolazione:

Prima ora in ingresso (l’orario di riferimento è quello rigido, senza flessibilità)

–      AMMINISTRATIVI FULL TIME – 08.30 – 09.30

–      PART TIME  – TURNISTI – CALL CENTER MATTINA – prima ora di lavoro in ingresso

Ultima ora in uscita (l’orario di riferimento è quello rigido, senza flessibilità)

–      TURNISTI – CALL CENTER POMERIGGIO – ultima ora in uscita

PT VERTICALI – GIORNO LIBERO

– daremo successive indicazioni per l’adesione

A fronte di richiesta precisiamo che, per chi avesse già programmato ferie, permessi e trasferte di lavoro, sarà possibile aderire computando in Gerip l’ora di sciopero e le restanti ore giustificandole con permessi propri\ferie ad ore.

Rimaniamo a disposizione per gli eventuali quesiti.

Lo Sciopero più efficace è quello a cui si ADERISCE TUTTI!

I Delegati Sindacali saranno presenti agli ingressi sin dalle 07.45, ben accetti i colleghi che vorranno partecipare ai presidi.

Rappresentanza Sindacale di Gruppo
First CISL – Fisac CGIL – Fna – Snfia – Uilca UIL

#CHILAVORACONTA