Frammenti: Aziendalismo, fidelizzazione e narcisismo al tempo dei social

Una giornata di approfondimento e di studio quella che il 20 aprile – vedi dettagli evento e locandina – vedrà sociologi, studiosi del linguaggio, psicologi a confronto con la categoria.

La giornata nasce dalla presa d’atto del mutamento del costume e del modello di relazione non solo tra le persone, ma anche tra aziende e lavoratori, che a nostro giudizio è un’altra faccia della disintermediazione e delle pressioni commerciali. A partire dal caso divenuto virale di Intesa San Paolo, una modesta ricerca ha individuato una serie di grandi aziende usare modalità vecchie ancorché declinate in forme nuove ( social o piattaforme di vario tipo) per proiettare un’idea di fidelizzazione e aziendalismo quantomeno discutibile.

Con pressioni di vario tipo esercitate verso coloro che magari erano ritenuti più “tiepidi” verso la proposta aziendale.

La giornata dovrebbe essere il punto di partenza per un lavoro di studio scientifico da sviluppare nei prossimi mesi.