Forzatura della MIFID, elementi comuni

Le modalità con cui può essere forzata la MIFID sono ovviamente numerose, abbiamo riportato solo alcuni esempi.

Tuttavia, c’è sempre un elemento comune.  Alcuni addetti ai titoli, percepiscono la MIFID come un inutile intralcio burocratico all’azione di vendere prodotti finanziari e fare così un presunto interesse della banca.

Tale ottica è gravemente errata e rischia di indurre a comportamenti scorretti e pericolosi per il lavoratore che commette le violazioni.  La MIFID, come abbiamo visto all’inizio, non è una fastidiosa formalità burocratica, ma è uno strumento di tutela per il risparmiatore: non rispettarla può forse consentire di vendere qualche prodotto finanziario in più, ma espone la banca al rischio di successive azioni giudiziarie da parte della clientela, con successivi danni economici e d’immagine.

_______________________________

Alberto Massaia – Corinna Mangogna

Vai alla guida Responsabilità disciplinari e patrimoniali