Santander Consumer Bank: accordo lavoro agile

Il giorno 29 maggio 2018 tra le OO.SS. e Santander Consumer Bank si è firmato un verbale di accordo per la flessibilità negli spazi e lavoro agile nell’ambito dello Smart-Working volto alla Conciliazione vita-lavoro.

A far data dal mese di giugno 2018 lo Smart-Working viene applicato in modo sperimentale fino alla data del 31 gennaio 2019.

La fase pilota è prevista inizialmente per dipendenti che operano nei servizi/mansioni delle direzioni della Banca come dettagliato neH’Art.5 e che decideranno di aderire volontariamente stipulando un apposito accordo scritto tra dipendente e Azienda del quale il presente accordo costituisce parte integrante. Laddove dovessero emergere specifiche necessità le Parti si incontreranno per valutare le opportune soluzioni.

Successivamente alla fase pilota, la modalità potrà essere estesa anche ad altri servizi, uffici, mansioni, compatibilmente con eventuali esigenze e vincoli di tipo tecnico/organizzativo.