Punti di Svista numero 3 – 2018

Abbiamo pensato di augurarvi buone ferie con questo e il prossimo numero di Punti di Svista.Solitamente d’estate si ha più tempo per dedicarsi alla lettura e vi proponiamo le storie di quattrodonne importanti nella storia sindacale e politica del nostro Paese. Iniziamo con Argentina Altobelli e Adele Bei in questo numero e proseguiremo con Teresa Noce e Stella Zuccolotto.

Inoltre, visto che a settembre saremo molto impegnati con il Congresso, vi ricordiamo le proposte del Coordinamento Donne che sono state presentate alle Assemblee Generali della Fisac di Milano il 24 aprile e della Fisac Lombardia il 3 maggio 2018.

Abbiamo voluto essere molto pragmatiche: ci siamo concentrate sul tema dell’Uguaglianza e deiDiritti e chiediamo:

Per il CCNL ABI, in scadenza a breve:

  • Di modificare l’Art. 35 su formazione destinata ai part time per garantire il riconoscimentodel lavoro supplementare nel caso il corso si svolga al di fuori del proprio orario di lavoro.
  • Di integrare la retribuzione della maternità a rischio dall’attuale 80% al 100%. Per tutti i CCNL della nostra categoria.
  • Di riconoscere il congedo matrimoniale anche per le unioni civili.
  • Di inserire una cornice di regole per lo Smart Working, tra le quali ci sia il riconoscimento del buono pasto per chi lavora in questa modalità e il diritto alla disconnessione.
  • Di aumentare il periodo di congedo per le donne vittime di violenza e, ove possibile di mettere in atto la mobilità territoriale nei confronti della lavoratrice coinvolta.

Buona lettura e a presto!

Scarica Punti di Svista