Cattolica: accordo su 8 giornate di chiusura

2 - First Cisl 3 - Fisac Cgil 8 - Fna 9 - Snfia 6 - Uilca

Nel corso dei primi incontri sindacali dell’anno, l’Azienda ci ha fornito alcune informative dovute contrattualmente, quali ad esempio l’elenco nominativo degli Straordinari, nonché le informative previste dagli accordi sottoscritti, quali il numero di adesioni al Fondo di Solidarietà, andamento Smart Working, e Monteferie residui suddivisi per Direzioni.

Sono state inoltre affrontate numerose tematiche di rilevanza generale (nuovo fornitore per la gestione delle polizze sanitarie aziendali My Assistance, Chiusure aziendali), oltre a altre più specifiche questioni quali i Premi di produttività Vera Assicurazioni, Vera Protezione e Tua Assicurazioni, nonché per quest’ultima il Trattamento di missione.

Entrando nello specifico di ogni singolo argomento, vi comunichiamo che è stato raggiunto l’accordo per complessivi 8 giorni di calendario di chiusura, corrispondenti a 6 giorni di addebito in conto ferie, che sono:

  • martedì 23 aprile
  • mercoledì 24 aprile
  • venerdì 26 aprile (addebito di 1/2 giornata)
  • lunedì 12 agosto
  • martedì 13 agosto
  • martedì 24 dicembre (semifestivo)
  • venerdì 27 dicembre (addebito di 1/2 giornata)
  • martedì 31 dicembre (semifestivo)

Le causali con cui potranno essere giustificate a Cronoweb le suddette giornate (art. 39 CCNL, festività abolite, banca ore) saranno analoghe a quelle già utilizzate nei precedenti anni, tenendo conto delle specificità oggettive dei CIA in essere per ciascuna Società.

In merito alla nuova gestione MY ASSISTANCE, Le OO.SS hanno segnalato alcune problematiche rilevate in queste prime settimane dell’anno a seguito della sostituzione del service per la gestione dei sinistri malattia:

  • mancata ricezione da parte di alcuni colleghi delle credenziali di accesso;
  • assenza sul portale dell’indicazione dei massimali totali e residui;
  • presenza dei menù del convenzionamento diretto, non attuativa in Assistenza Sanitaria Cattolica;
  • funzione convenzionamento diretto non attivabile per Sanitaria Fata;
  • richiesta della prescrizione medica per i parafarmaci non coerente con il dettato contrattuale del CIA.

A questi rilievi l’Azienda si è impegnata a trovare soluzione in tempi brevi.

E’ in corso di definizione un accordo per l’individuazione del parametro cui legare il Premio Variabile previsto per i colleghi di Vera Assicurazioni e Vera Protezione, compagnie acquisite lo scorso anno dal Gruppo Aviva di cui si vedono ancora applicato il CIA.

Azienda e Sindacato hanno concordato sulla necessità di sostituire i precedenti indicatori di produttività con il medesimo parametro utilizzato nel Cia del Gruppo Cattolica, favorendo in tal modo anche un’eventuale futura armonizzazione, tenuto conto della concomitante scadenza dei due contratti il 31.12.2019.

Per TUA Assicurazioni Il Sindacato ha chiesto di dare attuazione alle disposizioni contenute all’art.36 Cia di Gruppo, andando a formalizzare in un accordo i parametri cui legare il raggiungimento del premio di produttività variabile C, nella medesima ottica di favorirne l’eventuale futura armonizzazione.

E’ stato peraltro evidenziato che ai colleghi della predetta Società non è applicato il Trattamento di missione di Gruppo.

Nell’ambito dell’informativa periodica sull’andamento dello Smart Working, l’Azienda ha anticipato che intende eliminare dalle scrivanie il telefono fisso, dotando ciascun collega di una cuffia usb con la quale gestire le telefonate su PC attraverso l’applicativo Skype.

Le OO.SS. hanno chiesto di avere maggiori dettagli tecnici e normativi, rilevando la necessità di preventivi approfondimenti di modo che, pur tenendo conto del benessere posturale, sia salvaguardato un utilizzo non invasivo di tali tecnologie e non possa in alcun modo configurarsi un controllo a distanza del Lavoratore.

Oltre che per gli approfondimenti degli argomenti sopra riportati, il Sindacato ha già chiesto di confrontarsi con l’Azienda su altre importanti questioni, quali la partnership con Iccrea/BCC, i nuovi testi Car policy e Travel policy, le Stabilizzazioni dei contratti in somministrazione, nonché eventuali prospettive su CS.

Sono già stati calendarizzati gli incontri per i prossimi 7, 12, 20 e 26 febbraio sul corso dei quali vi terremo informati.

Verona, Milano, Roma 6 febbraio 2019

Le RSA del Gruppo Cattolica di Ass.ni

First/CISL, Fisac/CGIL, F.N.A., SNFIA, Uilca/UIL

Integrazione accordo smart center- lavoro agile-