Baseotto: Settore Assicurativo centrale per rilancio economico. Rinnovare rapidamente e bene il CCNL scaduto da dicembre.


(Roma,19/10/2020) A margine dell’Assemblea annuale ANIA, il Segretario Generale della Fisac CGIL Nino Baseotto, ha dichiarato:
“Il Settore assicurativo si è dimostrato solido e capace di generare redditività anche nelle crisi degli ultimi dieci anni e nella pandemia ha saputo fare meglio di altri settori, giocando un ruolo determinante per l’economia nazionale e potendo contare su una riconosciuta professionalità e l’impegno delle Lavoratrici e Lavoratori del Settore.
Se sono necessarie, come evidenziato nella relazione della Presidente Farina, riforme condivise di sistema “che rivedano in profondità alcuni meccanismi regolatori e siano in grado di imprimere una svolta e una trasformazione decisa al Paese”, sono anche essenziali interventi strutturali che coinvolgano tutte le forze sane presenti nel nostro sistema economico e sociale. Come sempre il Sindacato è pronto a fare la sua parte.

In questo senso, bisogna giungere al più presto al rinnovo del CCNL, per dare stabilità e certezze alle Lavoratrici e ai Lavoratori del Settore.

Il CCNL dovrà anche affrontare il tema di come il Settore assicurativo può contribuire ad una tendenziale omogeneità di tutta la filiera sotto l’aspetto contrattuale.”

Relazione Presidente Assemblea 2020_WEB