BCC Toscana: accordo formazione – Foncoop 2020

Accordo Formazione – Foncoop 2020

Foncoop è il fondo paritetico interprofessionale nazionale per la formazione continua dei dipendenti delle Banche di credito Cooperativo ad esso aderenti. Costituito con l’Accordo interconfederale sottoscritto dalle sole organizzazioni confederali CGIL CISL e UIL, da Confcooperative e Legacoop.

First/Cisl Fisac/Cgil e Uilca/Uil il 25 settembre 2020 hanno sottoscritto con la Federazione Toscana un accordo con l’obiettivo di trasformare questi fondi depositati presso Foncoop in buona formazione per tutti i colleghi e le colleghe.

Lo scenario di profonde ristrutturazione e riorganizzazioni del lavoro, aggravato dalla pandemia in corso, richiede che l’incremento delle competenze delle lavoratrici e dei lavoratori torni a rivestire un ruolo centrale.
Negli ultimi anni le aziende hanno intrapreso la via dell’ “adempimento di un dovere” più che quella dell’accrescimento delle competenze dei lavoratori e delle lavoratrici al quale l’accordo interconfederale si ispira. Infatti, nonostante il nostro sforzo di migliorarne la fruizione e nonostante il finanziamento sia a carico anche dei lavoratori e delle lavoratrici (contribuzione 0,30% del reddito), la formazione erogata è stata esclusivamente quella obbligatoria (MIFID).

Quest’anno oltre a ribadire le conquiste fatte nell’accordo dello scorso anno:

  •  Al fine di dedicare il tempo e la concentrazione necessari a seguire i corsi, la formazione (anche quella in videoconferenza e e-learning) sarà erogata in locali separati dall’attività operativa. Con possibilità per le organizzazioni sindacali di monitorare calendari e luoghi e verificare l’effettivo svolgimento in sede protetta.

Abbiamo introdotto corsi di formazione che accrescano le nostre competenze professionale e ci tutelino nello svolgimento del nostro lavoro (gestione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e corso sui diritti e doveri)

  • gestione del sistema di salute e sicurezza
  • corso sui diritti e doveri

A tutte e tutti voi chiediamo di informare costantemente i rappresentanti sindacali soprattutto sulla corretta applicazione della fruizione in “sede protetta”, perché la Formazione torni a essere un’opportunità e un valore per ognuna e ognuno di noi.

Firenze, 23 ottobre 2020

Segreterie Regionali e Coordinamenti BCC della Toscana
First/Cisl, Fisac/Cgil, Uilca/Uil

ALLEGATI: