BPER: Premio Aziendale (VAP) – NON PIOVE… GRANDINA!

Premio Aziendale (VAP): NON PIOVE…GRANDINA!

Proseguono gli incontri tra la Delegazione Aziendale e le Organizzazioni Sindacali di BperBanca sul Premio Aziendale 2020 (VAP), erogabile nel 2021.

Elemento focale del premio è il fatto che il meccanismo di erogazione sia concordato prima della certezza dei risultati di bilancio di fine anno, proprio perché l’aleatorietà, oltre alla sottoscrizione di un accordo, sono i requisiti necessari affinché il premio sia sottoposto ad una tassazione agevolata (10%). Per questo motivo fin da prima dell’estate abbiamo chiesto all’azienda di poterci incontrare per condividere, per tempo, un auspicabile accordo. Purtroppo, i primi incontri sono iniziati solo alla fine di settembre.

I dati di bilancio della semestrale 2020 in rapporto a quelli di fine 2019 e probabilmente anche a quelli di fine 2020 non permettono di ipotizzare alcun risultato plausibile, in particolare per: la fusione con Unipolbanca avvenuta l’anno scorso e quella con le Casse Piemontesi avvenuta quest’anno; le rettifiche di bilancio molto superiori a quelle previste (il dato semestrale indica un raddoppio rispetto a quello dello scorso anno con un aumento di circa 135 Milioni di euro); l’emergenza Covid; l’uscita del personale in esubero. Tutte questioni che oltre ad incidere sui dati di bilancio hanno impegnato oltre misura tutto il Personale di Bperbanca.

L’Azienda, nonostante questa difficile e indecifrabile situazione, ha presentato delle proposte che sono ancora lontane dalle legittime aspettative che nutriamo per le/i Colleghe/i anche in considerazione del notevole impegno profuso.

Riteniamo che il Personale di Bperbanca debba poter ricevere una erogazione che tenga anche conto delle difficoltà in cui è stato costretto ad operare in quanto, mai come quest’anno, ha speso energie per fornire, in maniera continuativa, un servizio alla clientela pur tra mille difficoltà e rischi contribuendo a mantenere i dati lavorativi a livelli comunque elevati.

Vi terremo tempestivamente al corrente dell’evoluzione delle trattative.

  

COORDINAMENTI SINDACALI AZIENDALI BPERBANCA

FABI – FIRST/CISL – FISAC/CGIL – UILCA – UNISIN