La Consob inaugura una nuova politica sindacale: prima fa gli accordi e poi li disdetta.

La Commissione ha deciso di disdettare l’accordo sottoscritto lo scorso mese di dicembre per il recepimento in Consob del Regolamento del personale adottato in Banca d’Italia nel 2016 e di annullare la delibera che recepiva tale accordo.

La Commissione presieduta da Paolo Savona ha anche comunicato la sua intenzione di adottare unilateralmente un nuovo regolamento del personale da sottoporre alla Presidenza del Consiglio senza consultare il Sindacato.

Si tratta di atti irresponsabili e gravi, disposti da una Commissione che, dopo aver maturato un ritardo ingiustificabile, ora vorrebbe sottrarsi al dovuto confronto con le parti sociali, Una strada che contrasta con le disposizioni normative, con le norme che regolano le corrette relazioni sindacali e con una prassi pluridecennale in CONSOB.

FISAC CGIL, FIRST CISL, UILCA

Nino Baseotto, Riccardo Colombani, Massimo Masi