Europ Assistance: accordo nel Gruppo per il passaggio di VAI nel CCNL ANIA Assistenza

Le RSA del Europ Assistance, insieme alle RSU e ai Funzionari delle Telecomunicazioni di Europ Assistance VAI hanno raggiunto un accordo con l’azienda per il passaggio di 154 colleghe/i (113 con sede a Rende – Cosenza – e 41 con sede di Milano) dal CCNL Telecomunicazioni al CCNL ANIA Assistenza a far data dal 1° gennaio 2021.
 
Il percorso di inclusione contrattuale, iniziato con l’ingresso delle aziende di Assistenza AISA nel CCNL ANIA ha portato a questo importante cambio di contratto anche per le/i colleghe/i di VAI: adesso nel Gruppo Europ Assistance alle lavoratrici e ai lavoratori viene applicato un solo CCNL e tutte/i sono entrate/i a far parte del settore ANIA Assistenza, lasciandosi alle spalle il mondo dei Call Center.
Una buona notizia, per iniziare bene il 2021.
Un caloroso benvenuto alle colleghe e ai colleghi fin da ora!
Pubblichiamo di seguito il comunicato unitario e, in allegato, i testi dell’accordo.


COMUNICATO UNITARIO DELLE RSA DI EUROP ASSISTANCE

Al termine di un percorso iniziato tre mesi fa, si è definito il passaggio delle/i colleghe/i di Vai (Milano e Rende) dal Contratto delle Telecomunicazioni al nostro contratto ANIA Assistenza a partire dal 1° Gennaio 2021.

Finalmente alle lavoratrici e ai lavoratori del Gruppo Europ Assistance verrà applicato un solo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro.

Per ogni necessità o richiesta di chiarimento siamo a vostra disposizione.

Le RSA FISAC CGIL, FIRST CISL, UILCA UIL, FNA di Europ Assistance

Milano, 19 novembre 2020


ALLEGATI: