Truffe assicurazioni, sgominata banda legata a cosche

By: VITTORIA SALATI – All Rights Reserved

Roma – Noleggiavano macchine operatrici per il movimento terra, poi ne denunciavano il furto e le facevano sparire a Malta, truffando operatori commerciali e assicurazioni: sgominata banda criminale con esponenti legati alla ‘ndrangheta calabrese. Nella notte l’operazione congiunta di Polizia di Stato e Guardia di finanza di Viterbo, denominata ‘Ghost track’, ha portato all’arresto di otto italiani (sette in carcere e una ai domiciliari), sette dei quali di origini siciliane e calabresi.

Ansa