Crédit Agricole: guida al Fondo Pensione

TRATTANDO DEL FONDO PENSIONE PARTIAMO DA UNA DOMANDA CHE SPESSO I NOSTRI COLLEGHI CI PONGONO: “PERCHÉ È IMPORTANTE ISCRIVERSI AL FONDO PENSIONE ??”

In breve, va ricordato che, l’iscrizione al Fondo Pensione consente di:

  • Accumulare nel tempo della vita lavorativa un capitale significativo;
  • Ricevere, a fronte di una contribuzione minima individuale, il contributo aziendale che nel gruppo CA è almeno pari al 3,5% della retribuzione utile per il calcolo TFR (per conoscere la base di calcolo puoi fare riferimento al rigo W40 del cedolino). Specifichiamo misura minima in quanto sono in essere previsioni di contribuzione superiore che derivano dagli accordi vigenti;
  • Avere la possibilità di accantonare contributi propri che al momento dell’investimento sono esentati dalla tassazione marginale Irpef fino al limite di € 5.164,57 abbattendo il reddito imponibile;
  • Avere gratuitamente una copertura assicurativa: è importante ricordare che le Organizzazioni Sindacali hanno contrattato con l’azienda una copertura assicurativa, che si accompagna all’iscrizione al Fondo, e che copre in caso di premorienza e/o invalidità.
  • Scegliere liberamente il grado di rischio/rendimento dell’investimento compreso il versamento obbligatorio del TFR per i nuovi iscritti.
IN ALLEGATO LA GUIDA RIASSUNTIVA ED ESEMPLIFICATIVA.
PER OGNI APPROFONDIMENTO SI RIM
ANDA ALLE NORME DI LEGGE
ED AI
REGOLAMENTI DEL FONDO PENSIONE CA.
I NOSTRI DELEGATI SONO A DISPOSIZIONE PER ULTERIORI CHIARIMENTI
.

SCARICA

Back to top button