Unicredit: mystery shopping

dal sito Fisac Unicredit


È di ieri la comunicazione aziendale, inviata tramite @mail ai/alle Responsabili di Filiale relativa all’avvio da parte di IVASS di una serie di iniziative di mystery shopping indirizzate ai vari operatori del settore.

L’iniziativa, da quanto si apprende dal comunicato stampa diffuso dallo stesso IVASS il 19 marzo scorso, si concretizza in possibili visite alle filiali da parte di operatori specializzati, in incognito, che si fingono potenziali clienti con lo scopo di verificare le concrete modalità di vendita delle polizze assicurative da parte degli intermediari.

Per quanto ci riguarda non entriamo, ovviamente, nel merito dell’iniziativa di Ivass e della sua opportunità in periodo di pandemia.

Ora più che mai è fondamentale che l’azienda metta realmente in grado lavoratrici e lavoratori di applicare, in assenza di ogni tipo di pressione commerciale, le normative e le regole di comportamento CHE SEMPRE DEBBONO ESSERE RISPETTATE nel rapporto con la clientela nella vendita dei prodotti.

Pertanto vi invitiamo ancora una volta a segnalare al vostro sindacalista di riferimento qualsiasi eventuale forzatura o comportamento dei responsabili commerciali in contrasto con le normative.

Milano, 31 marzo 2021

SEGRETERIE DI COORDINAMENTO UNICREDIT SPA
FABI – FIRST/CISL – FISAC/CGIL – UILCA – UNISIN

Back to top button