Sindacati e Ania al lavoro per il piano vaccinale anche nell’Appalto Assicurativo

2 - First Cisl 3 - Fisac Cgil 8 - Fna 6 - Uilca

Nei giorni scorsi le OO. SS. del settore si sono incontrate con l’ANIA (Associazione Nazionale delle Imprese di Assicurazione) per l’aggiornamento dei protocolli per la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro stante la pandemia Covid 19 per i colleghi delle Direzioni e degli Ispettorati direzionali sparsi sul territorio nazionale.

Le OO.SS. hanno chiesto con forza ad ANIA di coinvolgere nei piani vaccinali delle imprese (istituiti dalle compagnie di assicurazione sull’intero territorio nazionale per la vaccinazione dei dipendenti direzionali) anche le lavoratrici e i lavoratori della rete agenziale, colleghi rimasti in prima linea per tutti questi mesi ad affrontare le conseguenze della più grande epidemia della storia contemporanea.

L’ANIA ha convenuto sulla richiesta delle Organizzazioni Sindacali e si è impegnata ad attivarsi da subito presso la struttura del commissario straordinario al fine di estendere la campagna vaccinale in azienda anche alle lavoratrici e ai lavoratori delle rete agenziale.

Tutto questo conferma, nei fatti, l’indissolubile legame tra le lavoratrici ed i lavoratori disciplinati dal CCNL ANIA e quelli delle Agenzie di Assicurazione in Gestione Libera entrambi sottoscritti da First/CISL, Fisac/CGIL, F.N.A. e UILCA, organizzazioni maggiormente rappresentative del Settore, a copertura della filiera del comparto assicurativo.

Come già accaduto con la costituzione nell’intero comparto delle agenzie di assicurazione in gestione libera – quale che sia il contratto applicato – dei Comitati Territoriali per la regolamentazione delle misure di contenimento e contrasto del virus Covid – 19 negli ambienti di lavoro, le OO.SS. di riferimento della categoria pongono al centro della loro azione le tutele per la salute e sicurezza di tutti i dipendenti del comparto produttivo, nel rigoroso e costante rispetto delle Leggi e dei Contratti Collettivi Nazionale di Lavoro e continueranno a battersi affinché tutte le tutele previste nel settore assicurativo – nessuna esclusa – divengano patrimonio comune di tutte le lavoratrici ed i lavoratori delle agenzie di assicurazione.

Le Segreterie Nazionali
First CISL – Fisac CGIL – Uilca – FNA

Back to top button