Agos: l’azienda non sta applicando l’accordo SW ancora prima di iniziare!

Oggi l’azienda ha avviato la raccolta adesioni individuali, fase di cui l’Accordo stesso – a differenza di quello del 2018- specifica la modalità operativa:

15.1 L’accesso allo smart worling è volontario e si perfezionerà con la sottoscrizione di una Sua lettera di conferma ed adesione al programma, che ne costituisce parte integrante ed essenziale (allegato 3)

Ed invece l’azienda cosa fa? Invece di usare l’allegato 3, si inventa un ulteriore modulo di adesione!

L’accordo prevede – nel testo dell’allegato 3 “Adesione allo Smart Working” – come punto di partenza l’impegno aziendale a far svolgere lo SW secondo l’Accordo Sindacale.

L’azienda invece ha sostituito la lettera di adesione con una lettera completamente differente, che tra l’altro impegna soltanto il lavoratore!

In cosa differiscono la lettera aziendale e quella sindacale?

  • Lettera Aziendale: sembra che si accetti una non ben definita normativa aziendale, il testo non è chiaro!
  • Allegato 3 Accordo Sindacale: L’azienda conferma che lo SW è regolato dall’Accordo Sindacale ed il lavoratore sottoscrive chiaramente e senza ombra di dubbio SOLO l’Accordo Sindacale. (Il testo dell’allegato è stato oggetto di specifica contrattazione tra le parti)

La questione può sembrare un formalismo, ma come sindacato vi ricordiamo che:

CON QUELLA FIRMA STATE CAMBIANDO IL VOSTRO CONTRATTO DI LAVORO, NIENTE MENO!

Se il primo atto Aziendale sullo SW è già fuori dall’Accordo che l’azienda stessa si è impegnata a rispettare -solo il mese scorso- cos’altro ci possiamo aspettare nel futuro?

Chiediamo all’azienda la possibilità dei lavoratori di utilizzare la lettera dell’allegato 3 invece di quella aziendale, la cui imposizione non è per noi accettabile.


ALLEGATO 3

Luogo e data

Egregio Signore / Gentile Signora

Nome e Cognome

OGGETTO: Adesione allo Smart Working

facendo seguito alle intese intercorse, Le confermiamo la possibilità di svolgere la prestazione lavorativa in modalità “smart working” nel rispetto dei termini e delle condizioni espressamente previste dalla disciplina in esser in Azienda.

  1. La modalità di svolgimento della Sua prestazione lavorativa sono regolate dall’Accordo Sindacale sullo Smart working del 30 giugno 2022 e dall’Accordo individuale “Smart Working” che ne costituisce parte integrante. Lei dichiara espressamente di aver letto e conoscere in ogni sua parte entrambi i documenti (presenti nella Intranet) e con la presente sottoscrizione – di avventare integralmente i contenuti.

Cordiali Saluti

Agos Ducato SpA

Per ricevuta ed integrale accettazione della presente e della normativa sullo Smart working citata nel precedente punto 1.

Sig. / Sig.ra

Back to top button