Gruppo Unicredit: Piano Esodi, accordo 1 dicembre 2022

3 - Fisac Cgil

In merito alle fasi applicative dell’Accordo 01.12.2022, riguardanti il piano di esodi volontari – attraverso la fruizione delle prestazioni del Fondo di Solidarietà Straordinario – che prevede l’uscita di 850 Lavoratrici/Lavoratori ed un numero correlato di 850 assunzioni, l’azienda ci ha comunicato che, nei primi giorni di febbraio, sarà reso disponibile a portale l’applicativo per effettuare l’adesione al piano esodi ai/alle colleghi/e che maturino sino al 31.12.2029 il proprio diritto al trattamento pensionistico (decorrenza trattamento pensionistico, cosiddetta “finestra”, 01.01.2030 ) INPS o Ente assimilabile.

L’azienda ci ha inoltre comunicato che la raccolta massiva degli Eco Cert per la platea dei/delle colleghi/e nati/e tra il 01.01.1966 ed il 31.12.1970 sarà avviata in tempi successivi rispetto alla chiusura del citato applicativo di adesione al piano di esodi.
In considerazione di ciò, suggeriamo ai/alle colleghi/e nati/e dal 01.01.1966 al 31.12.1970, che avessero verificato attraverso un conteggio di un Patronato, dell’INPS o nella propria area “My Inps”, di maturare diritto al trattamento pensionistico (c.d. “finestra”) entro il 01.01.2030 di inviare all’azienda all’indirizzo ucipensinc@unicredit.eu una mail di segnalazione in argomento per permettere all’azienda le verifiche necessarie e, se del caso, l’apertura dell’applicativo di adesione a proprio favore , contenente:

– il proprio Eco Cert INPS, eventualmente anche Eco INPS aggiornato e l’evidenza di cui sopra della maturazione del proprio diritto al trattamento pensionistico (c.d. “finestra”) entro il 01.01.2030.

Milano, 20.01.2023

Le Segreterie di Coordinamento delle OO.SS. del Gruppo Unicredit
FABI – FIRST/CISL – FISAC/CGIL – UILCA – UNISIN

Back to top button