Lazio – Sanita’: Zingaretti, da oggi gestione 51mila dipendenti del Lazio

 Roma, 23 lug. – “Questa mattina in Regione abbiamo annunciato uno dei più grandi cambiamenti storici: il Lazio e’ la prima regione italiana che ha aderito al progetto del ministero dell’Economia e finanza e e gestirà in maniera unica tutti i 51mila dipendenti impegnati nella sanità”. Lo ha annunciato Nicola Zingaretti, in qualità di commissario ad acta per la sanità regionale del Lazio, nel corso dell’audizione in commissione “Politiche sociali e salute” del consiglio regionale del Lazio.

  “Può sembrare una follia – ha osservato – ed in effetti e’ una follia, ma – ha spiegato Zingaretti – una Regione che da sette anni e’ commissariata sui piani di rientro per la spesa, aveva ancora una gestione dei 51mila dipendenti frastagliata all’interno delle aziende sanitarie. Oggi grazie a questa collaborazione, che rappresenta una rivoluzione storica – ha sottolineato – abbiamo un’unica gestione, un’unica banca dati per 51mila dipendenti e abbiamo la possibilità di intervenire con una gestione intelligente. Sono fatti importanti – ha concluso – che danno il segno che il Lazio sta cambiando”.

 

tratto da : agi.it

Back to top button