Riscossione: richiesta la previdenza aziendale per tutti i lavoratori

By: Hande Aksoy – All Rights Reserved
Nelle giornate del 9 e 10 ottobre è proseguito il confronto con la Holding. Riguardo al tema del V.A.P. le OO.SS. hanno chiesto ed ottenuto i dati relativi ai singoli montanti aziendali. Con la loro verifica si chiude e si accantona la problematica relativa al V.A.P.
Il confronto è proseguito con la presentazione della posizione sindacale relativamente ad alcuni istituti contrattuali oggetto di armonizzazione.
In particolare, relativamente alla previdenza aziendale, la richiesta sindacale riguarda sia l’estensione dell’istituto, nella misura del 2%, ai circa 2.200 colleghi che ne sono oggi sprovvisti, sia il consolidamento delle percentuali oggi godute o spettanti di diritto (in quanto maturate in costanza di applicazione della Legge 122).
Con tale previsione, se accolta, la previdenza aziendale verrebbe goduta da ogni lavoratore del Gruppo Equitalia nella misura minima del 2%.
Gli altri istituti contrattuali rispetto ai quali è stata presentata la posizione sindacale quale sintesi delle condizioni attualmente godute sono: orario di lavoro e di sportello, pausa pranzo, banca ore e flessibilità, part-time.
Controparte rappresenterà la relativa posizione aziendale nel corso dei prossimi incontri, previsti per la settimana entrante.

Back to top button