Comunicato Stampa dell’Assessore Simoncini su Unipol/Fonsai

Copia integrale del comunicato stampa emesso dalla Regione Toscana Assessorato alle Attività Produttive, Lavoro e Formazione a seguito dell’incontro avvenuto ieri, 18 novembre, con le OO.SS. del Gruppo Fondiari-Sai/Unipol di Firenze.
La condivisione da parte dell’Assessore Gianfranco Simoncini delle posizioni espresse dalle OO.SS. e l’impegno da parte dello stesso ad intervenire presso l’Amministratore Delegato di Unipol Gruppo Finanziario, Carlo Cimbri, sono una conferma della validità delle ragioni portate avanti dal Sindacato.

Le OO.SS. di Firenze

L’assessore alle attività produttive lavoro e formazione Gianfranco Simoncini prenderà contatto con l’amministratore delegato di Unipol per approfondire i problemi dei lavoratori del gruppo ex Fondiaria-
Sai dopo la fusione con Unipol. La decisione è stata presa nel corso di un incontro con Comune e Provincia di Firenze e con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali di ex Fondiaria.
In particolare è stato affrontato il problema delle prospettive e delle specificità dei lavoratori toscani all’interno del nuovo gruppo.
L’assessore ha condiviso la sottolineatura dei sindacati sull’auspicio che la ristruturazione porti ad una specializzazione delle sedi, valorizzando così le storiche competenze presenti nella sede
fiorentina e sviluppate, in particolare, nel ramo vita.
La Regione, ha assicurato l’assessore, continuerà a seguire la vicenda a fianco delle istituzioni locali e dei sindacati e si è detta disponibile a mantenere aperto il tavolo che sarà riconvocato ogni
qualvolta se ne presenterà la necessità

Back to top button