Gruppo Allianz: ristrutturazione sede Trieste

In data 5 febbraio 2014 le OOSS del polo di Trieste, a seguito loro richiesta, si sono incontrate con l’Azienda ( dott.ssa Rocco, sig. Cergol, dr. Edomi, e in teleconferenza da Milano dr. Martinez e dr. Stella ), per avere una informativa ufficiale in merito ai lavori di ristrutturazione che interesseranno la sede legale della Compagnia in largo Irneri 1. Il Project Manager, dr. Edomi, ha delineato per sommi capi le modalità di intervento :

  • i lavori avranno una durata, presumibilmente, di circa 3 – 4 anni ;
  • i lavori saranno rivolti ad un ammodernamento e ad un rifacimento del palazzo e riguarderanno gli impianti, gli interni e gli esterni ;
  • le indicazioni della proprietà sono di coinvolgere nei lavori ditte locali ( regionali e/o della provincia di Trieste ) nel rispetto delle normative di lavoro e di legge attualmente vigenti ;
  • verranno utilizzati materiali finalizzati al risparmio energetico, in considerazione anche della diversa esposizione ai quattro punti cardinali ed all’utilizzo di nuove tecnologie ;
  • la ristrutturazione riguarderà sia il palazzo principale che le due palazzine attigue ;
  • i lavori procederanno a lotti, partendo dalle “aree comuni” ( ingresso del palazzo principale, atrio, rampe di accesso dai garages e successivamente le aree ascensori ) per poi estendersi progressivamente alle “aree di lavoro” ;
  • lo studio dei progetti riguardanti le “aree di lavoro” verrà sviluppato in base all’avanzamento lavori ;
  • il primo lotto di lavori ( ingresso del palazzo principale, atrio, rampe di accesso dai garages ) avrà una durata di circa quattro mesi compresi tra febbraio e giugno 2014 ;
  • in questo lasso di tempo l’ingresso al palazzo sarà garantito dalla via Maestri del Lavoro (attualmente utilizzato per l’accesso carrabile all’economato e alla palazzina A, circa 30 metri sopra l’attuale ingresso del garage ) attraverso la così detta “zona fumatori” a fianco dell’economato; lì saranno posizionati temporaneamente i tornelli di accesso ; 
  • il nuovo ingresso pedonalizzato garantirà l’accesso ai lavoratori diversamente abili, ai quali sarà garantito il parcheggio nel garage della palazzina B ;
  • il secondo lotto di lavori riguarderà le zone ottagonali degli spazi ascensori, la cui consegna è prevista per novembre 2014. Al fine di evitare disturbo eccessivo agli impiegati, si cercherà di concentrare tali lavori la sera, o durante i fine settimana ;
  • sarà garantito l’attuale uso dei garages ;
  • massima attenzione sarà rivolta alla sicurezza con l’impegno ad evitare l’ingresso dei “non addetti ai lavori” nelle zone interessate dalle attività di ristrutturazione ;
  • l’evolversi dei lavori sarà comunicato attraverso uno specifico sito collocato all’interno di Allianz Corporate Portal .

L’Azienda, per voce del dr.Martinez, ha manifestato la disponibilità ad incontrare nuovamente le OOSS per aggiornarle sullo sviluppo dei lavori.

Le R.S.A. del Gruppo Allianz Italia spa del Polo di Trieste
Trieste 6 febbraio 2014

Back to top button