Riscossioni: sottoscritta ipotesi di accordo per i trattamenti di 2°livello

By: alex – All Rights Reserved
Dopo la conclusione dell’annosa e difficile vertenza che ha dato vita all’intesa del 24 gennaio 2014, accordo di “costruzione” del nuovo contratto integrativo aziendale per le lavoratrici e i lavoratori degli Agenti della Riscossione del Gruppo Equitalia, nella tarda serata di ieri, 6 febbraio 2014, al termine della trattativa iniziata la settimana precedente, è stata sottoscritta l‘ipotesi di accordo relativa ai trattamenti di 2°livello (Contratto Integrativo Aziendale) per le società Equitalia S.p.A. e Equitalia Giustizia S.p.A.

Per il completamento della complessiva e complessa fase contrattuale del settore manca ancora la definizione dei criteri di applicazione di alcuni istituti presenti nei predetti accordi, sui quali le OO.SS. hanno avviato, fin dalla serata di ieri, un confronto specifico con Equitalia Holding e i titolari delle Direzioni Risorse Umane delle aziende del Gruppo.

Il confronto sulla materia continuerà nella giornata di martedì prossimo, 11 febbraio 2014.
I contenuti dei citati accordi , come anche i criteri di loro applicazione, saranno sottoposti al vaglio delle assemblee delle lavoratrici e dei lavoratori del settore a partire dalla prossima settimana, dopo che i coordinamenti sindacali delle singole società ne avranno predisposto unitariamente il calendario.

Frattanto, cogliamo l’occasione per porgere cordiali e fraterni saluti.

Back to top button