Deutsche Bank: firmato l’accordo su esuberi, organizzazione e mobilità

da il sole24ore – Deutsche bank accantona la via dei tagli, almeno fino alla fine del 2016. Nell’accordo raggiunto dall’istituto con Fabi, Fiba, Fisac e Uilca sulle riorganizzazioni previste dal piano d’impresa 2013-2015 è stato inserito un protocollo sulle relazioni sindacali nel gruppo dove la banca “dichiara che, a fronte della positiva realizzazione del piano di esuberi, si impegna a non realizzare fino al 31-12-2016 progetti che prevedevano ristrutturazioni o riorganizzazioni, né  outsourcing di attività attualmente svolte nell’ambito del gruppo, né  ulteriori trasferimenti di attività presso la Branch”. Per la positiva realizzazione del piano esuberi si intende il raggiungimento di almeno di almeno 200 uscite. Nell’ambito del progetto OpEx che, tra l’altro introdurrà Atm di ultima generazione  e un nuovo modello organizzativo degli sportelli della rete, oltre all’apertura di una Branch del Consorzio in Polonia, con l’obiettivo di ridurre i costi e aumentare efficienza e produttività, sono stati individuati 217 esuberi. “Il ricorso su base volontaria alle incentivazioni all’esodo”, sottolineano Fabi, Fiba, Fisac e Uilca nel comunicato unitario, riguarda coloro che sono già in possesso dei requisiti pensionistici o che li matureranno entro il 30 giugno 2015, mentre il ricorso al fondo esuberi riguarda coloro che matureranno il diritto all’erogazione della pensione entro 60 mesi a partire dal primo luglio del 2015 e fino al 30 giugno 2020. Per gli esodati  è stata prevista una clausola di salvaguardia in caso di variazioni delle norme previdenziali. Con l’accordo è stata inoltre disciplinata la mobilità territoriale con il minor disagio possibile e nuove tabelle per il pendolarismo, la formazione per la riqualificazione in mansioni diverse, il part time come strumento di parziale riduzione delle tensioni occupazionali. L’azienda si è infine impegnata a contenere le consulenze esterne e a proseguire nella politica di nuove assunzioni in relazione allo sviluppo del business.

Prot. sind_ piano dimpresa 2013- 2015_30.4.2014 Accordo ex art. 19-20-21 CCNL_30.4.2014 Allegati 1 e 2 al Verbale Accordo ex artt. 19- 20 e 21 CCNL_30.4.2014 Verbale Accordo Integrativo 30.4.2014

Back to top button