Gruppo Unicredit: Dichiarazione sul Piano Industriale 2014-2018 di Unicredit delle Organizzazioni Sindacali aderenti a UNI Finance

Il 20 maggio si è tenuta a Milano una riunione delle OO.SS. di Austria, Germania ed Italia affiliate ad Uni Finance del Gruppo UniCredit. La riunione si è svolta per esprimere una posizione comune rispetto al nuovo Piano Industriale di Gruppo 2014 – 2018 e alle relative ricadute occupazionali nei vari paesi.
Le OO.SS. di Austria, Germania e Italia di UniCredit ribadiscono che elementi fondamentali per affrontare i processi di ristrutturazione previsti dal Piano Industriale sono il dialogo sociale e la contrattazione collettiva.
Le OO.SS. dei tre Paesi presenti in UniCredit :
• esprimono la loro contrarietà ai contenuti del Piano Industriale basato prevalentemente sulla riduzione del costo del lavoro e sul taglio dell’occupazione;
• richiamano il Top Management alle proprie responsabilità per i risultati gestionali che hanno portato ad un dato molto negativo in termini di ricavi, di svalutazione degli avviamenti e di ulteriori accantonamenti per crediti deteriorati.
• dichiarano che la remunerazione del top management rimane a livelli spesso non più giustificabili anche in termini di equità, e rivendica un contributo alla riduzione dei costi anche da parte del top management;
• rilevano che appare spropositato l’utilizzo delle consulenze esterne che hanno forti impatti sulle professionalità dei Lavoratori del Gruppo e determinano una crescita dei costi;
• ribadiscono la necessità di una politica di buona e stabile occupazione giovanile nonché di valorizzazione delle professionalità esistenti.
Le OO.SS. di Austria, Germania e Italia di UniCredit ribadiscono la priorità nella sottoscrizione di un Global Framework Agreement, con il coinvolgimento di UNI, e della Dichiarazione Congiunta sulle vendite responsabili, in linea con la campagna promossa in argomento da UNI, nell’ambito delle quali determinare tra le parti interessate, principi generali applicabili nel Gruppo a prescindere dal modello distributivo adottato nei vari paesi.
Milano, 20 maggio 2014
Le OO.SS. del Gruppo UniCredit
Dircredito Fabi Fiba Fisac Unisin Uilca GPAdjp Ver.Di.
Affiliate a Uni Finance
Scarica comunicato

Back to top button