Gruppo Deutsche Bank: Art. 46 CCNL 19 gennaio 2012

Oggetto: Art. 46 CCNL 19 gennaio 2012 Milano, 27 maggio 2014

Buongiorno,
siamo venuti a conoscenza che state intrattenendo colleghe e colleghi assunti dal 2012 con le modalità di cui all’oggetto e che, per la loro professionalità, intendete farli operare con mansioni superiori mantenendo loro lo stesso livello inquadramentale e salariale, malgrado il CIA preveda invece un inquadramento superiore ed un salario superiore.
Vi rammentiamo che per chi opera con quella qualifica il CIA aziendale riconosce dopo 12 mesi di permanenza un inquadramento superiore a quello di assunzione.
Ci risulta invece che Voi state loro dicendo che, indipendentemente dall’attività già svolta da mesi o che si apprestano a svolgere, l’inquadramento e la relativa retribuzione resteranno quelle stabilite dall’Art.46 di cui all’oggetto, fino al compimento dell’anzianità prevista (4 anni).
Non condividiamo assolutamente questa Vostra impostazione che risulta essere una forzatura non prevista dalle norme che regolamentano il lavoro nella nostra azienda.
La presente e’ indirizzata anche alle Segreterie Nazionali ed all’ABI, per gli interventi di competenza.
Con la presente, siamo a chiederVi di retrocedere da tale errata impostazione e di riconoscere a quelle colleghe e colleghi l’inquadramento spettante, così come è regolato dal CIA vigente.

Distinti saluti

Segreterie Organo Coordinamento in Deutsche Bank
FABI FIBA/CISL FISAC/CGIL UILCA

Scarica lettera

Back to top button