Lazio – Presidio Montecitorio

 

Le segreterie nazionali CGIL–CISL –UIL, hanno deciso di organizzare due giornate di mobilitazione a Roma per i giorni 22 e 24 luglio

con presidio a Piazza Montecitorio per sollecitare il Governo al rifinanziamento della cassa in deroga.

 

Il presidio del giorno 24 dalle ore 9 alle ore 14 riguarda le regioni del centro, del sud e delle isole e quindi le strutture di CGIL di Roma e Lazio.

Il presidio nasce dalla sollecitazione di molte strutture regionali compreso il Lazio,  per la drammaticità della situazione  di sofferenza per migliaia di lavoratori e lavoratrici e di estrema difficoltà per il sistema di imprese, in assenza di finanziamento degli ammortizzatori in deroga.

Back to top button