Lavoratori Transcom cambiano contratto, Fisac Cgil: “Raggiunta un’importante intesa”

By: alex – All Rights Reserved

È stato sottoscritto l’accordo tra Fisac Cgil di Lecce, le altre organizzazioni sindacali di categoria e Tlc, Confindustria e TRANSCOM WORLDWIDE SPA presso la sede della Confindustria (giovedì 17 luglio).
L’accordo regolamenta, per la prima volta (nell’ambito del settore), la cessione di una commessa Genialloyd/Allianz e quindi il passaggio dei lavoratori interessati (circa 40 unità) dal contratto TLC (telecomunicazioni) al contratto ANIA (assicurazioni).

L’intesa raggiunta rappresenta un risultato importante sul territorio, perché va oltre l’obiettivo del mantenimento dei livelli occupazionali, ponendo le premesse per lo sviluppo dell’occupazione e la valorizzazione delle professionalità territoriali.

Ai lavoratori interessati (per la maggior parte con rapporto di lavoro a tempo determinato), addetti alla vendita di prodotti assicurativi, viene riconosciuta l’applicazione in toto del contratto ANIA per tutti gli istituti previsti (orario di lavoro, ferie, buoni pasto, etc.), con degli elementi più vantaggiosi che riguardano in particolare:

– la retribuzione (superiore rispetto a quella prevista dallo stesso livello di inquadramento del contratto ANIA);
– la previsione di una base minima garantita uguale per tutti con riferimento al sistema provvigionale.

Riteniamo che, in prospettiva del futuro rinnovo del CCNL ANIA, l’accordo raggiunto tra le parti possa porsi come valido strumento da utilizzare nell’ambito di una logica acquisitiva, a vantaggio di tutti i lavoratori e le lavoratrici del settore assicurativo e non solo.

Fondamentale e determinante il contributo della Cgil (Fisac e SLC) nel sostenere con forza, in sede di trattativa, il principio del mantenimento dell’area contrattuale e della salvaguardia della patrimonio normativo, scongiurando l’introduzione di deroghe pericolose e pregiudizievoli nel settore.

ComSt fisac cgil lecce 19 07 14 2

da Leccesette.it – È stato sottoscritto l’accordo tra Fisac Cgil di Lecce, le altre organizzazioni sindacali di categoria e Tlc, Confindustria e Transcom Worldwide Spa presso la sede della Confindustria. L’accordo regolamenta, per la prima volta (nell’ambito del settore), la cessione di una commessa Genialloyd/Allianz e quindi il passaggio dei lavoratori interessati (circa 40 unità) dal contratto Tlc (telecomunicazioni) al contratto Ania (assicurazioni).

“L’intesa raggiunta – spiega Paola Boccardo, Segretaria Generale Fisac Cgil Lecce- rappresenta un risultato importante sul territorio, perché va oltre l’obiettivo del mantenimento dei livelli occupazionali, ponendo le premesse per lo sviluppo dell’occupazione e la valorizzazione delle professionalità territoriali”.

Ai lavoratori interessati (per la maggior parte con rapporto di lavoro a tempo determinato), addetti alla vendita di prodotti assicurativi, viene riconosciuta l’applicazione in toto del contratto Ania per tutti gli istituti previsti (orario di lavoro, ferie, buoni pasto, etc.), con degli elementi più vantaggiosi che riguardano in particolare la retribuzione (superiore rispetto a quella prevista dallo stesso livello di inquadramento del contratto ANIA) e la previsione di una base minima garantita uguale per tutti con riferimento al sistema provvisionale”.

Scarica l’accordo

Back to top button