Megale: premier rilanci ruolo delle Authority e non penalizzi lavoro

Roma, 8 novembre – “Il premier deve rilanciare il ruolo delle Authority indipendenti senza penalizzare il lavoro”. Lo afferma il segretario generale della Fisac Cgil, Agostino Megale, oggi in piazza insieme ai lavoratori dei servizi pubblici.

“Alla grande manifestazione di oggi – aggiunge il dirigente sindacale – erano presenti anche molti lavoratori di Equitalia, Bankitalia, Consob e di tutte le Authority indipendenti, per i quali è in atto dal 2010 un blocco della contrattazione che non è più accettabile, a maggior ragione perché non pesano sul bilancio pubblico”.

“Piuttosto il governo – conclude Megale – dovrebbe rilanciare il valore e il carattere di autonomia e indipendenza di queste realtà, valorizzando le alte competenze e professionalità che vi operano e la funzione democratica e di servizio ai cittadini che le authority hanno nel loro dna”.

Megale 9 11 2014

Back to top button