Mestre: Presidio Unitario davanti Convegno SNA

Il 18 marzo p.v. al Park Hotel Ai Pini, in visa Miranese 176 a Mestre il Coordinamento Regionale del Veneto del Sindacato Nazionale Agenti di Assicurazione organizza il convegno “CCNL SNA 2014 e Fondo pensione Agenti”.

Il 10/11/2014 lo Sna ha firmato un Contratto Nazionale di Lavoro con i sindacati Fesica e Fisals Confsal, organizzazioni sindacali sconosciute nel settore assicurativo e con rappresentatività inesistente.
Questo CCNL presenta innumerevoli profili di illegalità: riduce la retribuzione dei dipendenti, riduce i diritti e le tutele normative e nega la continuità contrattuale dal 2008 al 2014 non prevedendo alcun arretrato.
Le Organizzazioni Sindacali del settore Fiba-Cisl, Fisac- Cgil, FNA e Uilca che il 20 /11/2014 hanno firmato il nuovo CCNL con le associazioni datoriali Anapa e Unapass, hanno indetto unitariamente un presidio davanti alla sede del convegno, a partire dalle 13,30,per protestare contro il Contratto Nazionale di Lavoro “pirata” firmato dallo Sna.
Il presidio continua l’azione di contrasto delle sigle del settore iniziata subito dopo la firma del CCNL “pirata”, e che inoltre prevede anche:
• Un’azione politico istituzionale rivolta al governo, al Ministero del Lavoro, all’Inps, alle imprese di assicurazione
• Un’azione legale duratura nel tempo contro i singoli agenti che applicheranno ai propri dipendenti i contenuti di tale accordo
• Un’azione giudiziaria contro lo SNA e le sue scelte contrattuali

Comunicato Stampa

Volantino

Back to top button