Unicredit, Comunicato CAE: Dichiarazione congiunta sulle vendite responsabili

By: Michal Janski – All Rights Reserved

” Nel corso della prima riunione Plenaria 2015 del Comitato Aziendale Europeo di Unicredit (Unicredit European Works Council), tenutasi nella giornata del 27 maggio u.s., è stata siglata da Unicredit e dai rappresentanti a livello europeo dei/delle Lavoratori/trici del Gruppo una Dichiarazione Congiunta sulle Vendite Responsabili; si tratta di un risultato rilevante che è stato raggiunto dopo oltre un anno e mezzo di negoziazione.

La Dichiarazione Congiunta stabilisce importanti principi condivisi che devono essere posti alla base dell’approccio commerciale del Gruppo, orientati al raggiungimento di obiettivi strategici sostenibili di lungo periodo e al mantenimento di un alto standard delle condizioni di lavoro.I principi fondamentali ribaditi nella Joint Declaration sono:
  • formazione e sviluppo professionale dei Lavoratori/trici considerati risorsa imprescindibile per lo sviluppo del business del Gruppo
  • centralità dei bisogni del cliente
  • prodotti sostenibili in grado di generale valore durevole nel tempo per i clienti
  • una struttura organizzativa e di Governance orientata a promuovere l’integrità e le Vendite Responsabili dei prodotti
  • una cultura di Gruppo di business equa e trasparente
La dichiarazione Congiunta stabilisce inoltre modalità per la diffusione, divulgazione ed applicazione, in tutti i Paesi ove il Gruppo opera, dei principi in essa contenuti ed un appropriato sistema di monitoraggio dell’effettività degli stessi.
La FISAC/CGIL del Gruppo Unicredit ritiene il risultato raggiunto attraverso la firma della Dichiarazione Congiunta sulle Vendite Responsabili un passo importante nella ricerca del miglioramento delle condizioni lavorative di tutti/e i colleghi/e impegnati in questo delicato e cruciale segmento di attività.
In allegato trovate i testi della dichiarazione in italiano e in inglese.
La Segreteria di Gruppo “
Back to top button