Fruendo: pari dignità

Il giorno 16 marzo si è tenuta presso la sede dell’ABI una riunione fra le scriventi Segreterie generali di……e la delegazione sindacale ABI

Apprendiamo che la proprietà del gruppo Bassilichi incontrerà le OO.SS. delle parti del gruppo con CCNL bancario il 21 marzo p.v, per rispondere alla richiesta dei lavoratori di essere messi a conoscenza degli scenari aperti dalle trattative di cessione parziale o totale del gruppo.

Poiché Bassilichi possiede il 60% di Fruendo noi rivendichiamo pari dignità, chiedendo espressamente di partecipare allo stesso incontro in rappresentanza degli oltre mille lavoratori di Fruendo che appartengono allo stesso gruppo ed il cui destino è legato anche agli stessi scenari.

Recentemente abbiamo manifestato, nei comunicati ed al tavolo con Fruendo e Banca MPS, quali siano le soluzioni possibili per gli esternalizzati in Fruendo: siamo in attesa di risposte da parte delle aziende, in particolare dalla banca, ed evidenziamo che queste risposte devono arrivare rapidamente, non possiamo neanche voler ipotizzare che qualcuno possa pianificare di far passare il controllo di Fruendo a soggetti terzi; tale eventualità sarebbe soltanto foriera di un inasprimento della vertenza, di un suo allargamento alla quotidianità aziendale.

 

PARIDIGNITA’

Photo by K2 Space

Back to top button