Unicredit: accordo su benessere nei luoghi di lavoro e politiche commerciali

Stamattina, 22 aprile 2016, alle 6:00, dopo due giorni di trattativa e’ stato firmato in UniCredit SpA il Protocollo sul benessere nei luoghi di lavoro e sulle politiche commerciali, con lo scopo fondamentale di mettere fine alle pressioni commerciali esasperate.

Il confronto con l’Azienda si e’ sviluppato sulla base della piattaforma unitaria distribuita qualche settimana fa a lavoratrici e lavoratori.

La Segreteria Fisac CGIL ha svolto un ruolo di primissimo piano esplorando tutte le possibili opportunità di condividere con l’aziendale i contenuti nella piattaforma sindacale.

L’accordo e’ la conclusione positiva del confronto e rappresenta, per le materie convenute, una novità assoluta per i livelli di tutela e di strumentazione di sostegno.

In sintesi l’accordo prevede:

  • il collegamento ai contenuti del CCNL e la dichiarazione congiunta del CAE sulle vendite responsabili;
  • criteri di costruzione e di assegnazione dei budget che tengano conto dei mercati e dei territori e assegnazioni da realizzare con modalità corrette;
  • impegno aziendale a evitare l’eccessiva frequenza e le inutili ripetizioni nella raccolta dei dati commerciali;
  • svolgimento delle riunioni e diramazione della comunicazioni aziendali da svolgersi entro l’orario contrattuale di lavoro;
  • richiamo alle disposizioni della Legge 81/08 sulla tematica stress e lavoro correlato e specifica informativa agli Organi di Coordinamento;
  • formazione per i ruoli di sintesi sui contenuti dell’accordo;
  • istituzione di una specifica Commissione a presidio dell’accordo con la partecipazione delle funzioni aziendali ritenute idonee , tempo per tempo, ai temi e alle criticità da affrontare in sede di Commissione;
  • istituzione di un Osservatorio, in ogni Region, partecipato dai Coordinatori territoriali, nei quali si esaminino le problematiche territoriali in tema “pressioni commerciali”.

dichiarazione congiunta CAE

Comunicato

Protocollo sul benessere nei luoghi di lavoro e sulle politiche commerciali

JDtraduzioneITA_V10

Photo by inproperstyle (Pixabay)

Back to top button