Gruppo Equitalia: ripreso confronto relativo alla procedura ex art. 16 del CCNL

È ripreso in data odierna il confronto relativo alla procedura ex art. 16 del CCNL, in merito alla riorganizzazione aziendale, con riferimento alla costituzione della nuova società di riscossione del Gruppo Equitalia.

Inizialmente è stata chiesta ed ottenuta garanzia che il personale, a fronte di tale riorganizzazione aziendale, non subirà trasferimenti territoriali da un ambito ad un altro.

Successivamente è stata affrontata la problematica relativa al rientro dei colleghi distaccati in Holding. Al riguardo l’Azienda ha affermato che, per il momento, sarà confermato il distacco e, solo successivamente al dimensionamento delle attività sarà rivalutata la situazione nel suo insieme. E’ comunque vero, ha dichiarato controparte che, a fronte del trasferimento di alcune funzioni da Capogruppo alla New-Co (Riscossione, Contabilità della Riscossione, Salute e Sicurezza) il numero dei distacchi si ridurrà in ogni caso. Per quanto ovvio, precisiamo che i colleghi in servizio presso gli uffici che verranno trasferiti continueranno a svolgere la loro funzione.

In risposta alla richiesta delle OO.SS. la delegazione aziendale ha inoltre dichiarato che il funzionigramma sarà completato e ufficializzato entro il 30 giugno; per quanto riguarda le figure di coordinatore la Direzione aziendale ha infine risposto che tali funzioni verranno valutate in relazione alle attività ed ai processi.

La procedura rimane tuttora aperta in attesa di ulteriori elementi di informazione da parte aziendale.

LE SEGRETERIE NAZIONALI

Roma 26 maggio 2016

Comunicato

Back to top button