Veneto: CR Veneto, trasferimento Centro Torri…QUANTO COSTA?!!

for-rent

QUANTO COSTA ?!!
Ci siamo riuniti in Assemblea a Torri, eravamo in tanti: 150 solo la mattina e 40 nel
pomeriggio!
Siamo tutti preoccupati per il trasferimento a Sarmeola che più di 200 colleghi dovranno affrontare.
La maggior parte di noi – dati aziendali – supera i 50 anni di età, tanti anni di lavoro alle spalle, tante
riorganizzazioni aziendali sostenute con le nostre fatiche, anni di compromessi e riqualificazione in
nuove attività, demansionamento in tanti casi.
Quanto costa all’azienda mantenere unità organizzative produttive?
Questa è una domanda che tutti noi ci siamo posti e la cui risposta non può prescindere da
valutazioni di natura umanistica oltre che economica.
Quanto costa all’azienda l’indennità di mobilità territoriale?
Quanto costa all’azienda traslocare in locali idonei (magari in affitto) tutto il materiale cartaceo
giacente nel magazzino di Torri? La carta ha più valore delle persone?
Quanto costa una nuova locazione di uffici per i lavoratori a Torri di Quartesolo, magari nello
stesso edificio dove l’azienda ha già locali di proprietà?
Quanto costa una riduzione di produttività a causa della stanchezza dovuta a un aumento di stress da
viaggio casa/lavoro?
Quanto costa alla comunità il movimento di circa 200 auto da una provincia all’altra in termini di
inquinamento e quanto costa l’attività di studio del Mobility Management per progetti irrealizzabili?
Quanto costa all’azienda un aumento della malattia per malessere lavorativo?
Noi siamo convinti che la politica di contenimento dei costi debba essere fatta senza prescindere
dalla valutazione complessiva di vari fattori che non sono solo una semplicistica sommatoria tra
costi/ricavi.
Tanti sono i costi che l’azienda dovrebbe tenere in considerazione in caso di trasferimento fuori
provincia, quali sono invece i vantaggi?
Abbiamo chiesto, con lettera che vi alleghiamo, al C.O.O. dr Lodesani un’ulteriore riflessione
relativamente alla possibilità di affittare locali idonei nel palazzo già di proprietà in zona Piramidi
che consentirebbe di rimanere in provincia a costi più contenuti per l’azienda.
GIOVEDI’ 3 NOVEMBRE 2016 DALLE ORE 8,00 ALLE ORE 10,00
ASSEMBLEA
DI TUTTO IL PERSONALE FULL TIME DI ISGS E PART-TIME DI
CRVENETO
FERMIAMOCI TUTTI DAVANTI ALL’INGRESSO DELL’AZIENDA PER
RENDERE VISIBILE LA NOSTRA VOCE
Le Rappresentanze Sindacali Aziendali del Centro Torri
FABI –FIRST-CISL – FISAC/CGIL – UILCA – UNISIN

SCARICA COMUNICATO

scarica lettera aperta Lodesani

Back to top button