Equitalia via da Gubbio

Equitalia ha deciso: con una nota del 17 dicembre ha dichiarato che, a seguito della riorganizzazione territoriale di Equitalia Centro, dal 2013 gli sportelli di Castiglione del Lago, Gubbio, Marsciano e Amelia saranno definitivamente chiusi. “Per ricevere assistenza – afferma l’agenzia -, effettuare pagamenti e richiedere informazioni i cittadini hanno a disposizione molteplici canali alternativi”. Oltre alla possibilità di recarsi presso qualsiasi sportello bancario, ufficio postale e tabaccaio abilitato, rimane aperta la sede di via Settevalli a Perugia. Il fatto ha tuttavia scatenato la polemica, per la riduzione dei servizi nelle aree periferiche del perugino. A Gubbio le istituzioni si sono schierate contro la decisione di Equitalia, ed il sindaco Guerrini ha inviato una lettera al primo cittadino di Perugia Wladimiro Boccali e alla Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini per cercare di risolvere il problema.

Back to top button