Appalto Assicurativo: il tribunale di Forlì dà ragione alla Fisac

Con provvedimento del 15 gennaio 2019, il Tribunale di Forlì ha accolto il ricorso presentato da una dipendente di una agenzia assicurativa e dalla FISAC-CGIL contro la illegittima applicazione del CCNL sottoscritto da SNA.

L’applicazione generalizzata di un contratto collettivo a livello aziendale è consentita dall’ordinamento, solo se ambedue le parti  del CCNL, al quale il datore di lavoro aderisce, presentino una rappresentatività sindacale effettiva.

In attesa delle motivazioni, si può già affermare che il Tribunale sembra aver accolto la tesi sostenuta dalla FISAC-CGIL.

Un grande ringraziamento all’avv. La Macchia ed ai suoi collaboratori per il risultato raggiunto, che rappresenta un altro passo avanti per il riconoscimento dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori dell’appalto assicurativo.

Roma, 16 gennaio 2019

                                             Segreteria Nazionale Fisac Cgil