Incontro unitario tra Fruendo/BServices e le rispettive OO.SS.

INFORMATIVA UNITARIA

Si è svolto in data 9 aprile 2019 un incontro unitario tra le Aziende Fruendo / BServices e le rispettive organizzazioni sindacali.

In tale incontro abbiamo richiesto chiarimenti alle aziende, facenti parte dello stesso gruppo “Ausilia”, in relazione alle prospettive di sviluppo del gruppo stesso, per la tutela occupazionale e professionale delle lavoratrici e dei lavoratori in entrambe le aziende.

Il direttore HR di Fruendo e BServices ha ricordato la sinergia di gruppo e le interrelazioni che già dal 2014 hanno permesso la collaborazione tra il ramo ex-Bassilichi e Fruendo. In quest’ottica e per un arco temporale di altri 9/12 mesi, le interrelazioni sulle attività continueranno attraverso l’utilizzo dello strumento del distacco di personale BServices su attività Fruendo, nell’ottica di un impiego ottimale di tutte le risorse ma con il controllo diretto sulle attività, tutte prettamente riconducibili nel perimetro del credito, di Fruendo.

Tuttavia ci è stato ribadito che in futuro le aziende dovranno avere vita e commesse proprie, seppur continuando ad avere qualche interrelazione su specifiche attività, ed a nostra volta è stata ribadita alle aziende la condivisione dell’obiettivo primario della salvaguardia dei livelli occupazionali che non dovrà comunque produrre sine die il non rispetto dell’area contrattuale di riferimento in relazione alle lavorazioni svolte.

Come OO.SS. abbiamo espresso a più riprese la necessità di conoscere il piano industriale di gruppoo quantomeno, in trasparenza, la visione d’insieme del percorso comune.

Le aziende hanno comunicato che al momento non esistono piani industriali ma che i progetti di sviluppo sono costituiti da

-FORMAZIONE:
è in via di definizione un progetto formativo che vedrà impegnate un gran numero di lavoratrici e di lavoratori, con l’obiettivo di sviluppare competenze specifiche;

-REVISIONE DEI PROCESSI:
sono in corso attività di revisione e automazione con l’obiettivo di ottimizzare i processi lavorativi per rendere le aziende più competitive;

-RICONTRATTAZIONE COMMESSE IN PERDITA:
su particolari attività BServices l’azienda intende ricontrattare con i clienti le condizioni economiche

-AZIONI COMMERCIALI:
le azioni commerciali saranno tese a proporre offerte sul mercato del back-office bancario o delle eventuali opportunità che si presenteranno, grazie ad una maggiore valorizzazione delle professionalità presenti

Come OO.SS., pur in un quadro lacunoso di elementi di dettaglio utili a capire la direzione che il gruppo vorrà intraprendere per svilupparsi, abbiamo rilevato positivamente la dichiarata attenzione al personale, alla professionalità ed alla tenuta dei livelli occupazionali ribadita dalla controparte a più riprese.

Inoltre abbiamo apprezzato la disponibilità aziendale ad affrontare le “questioni comuni “su un tavolo unitario di gruppo, come richiesto, ottenendo di proseguire il confronto unitario per un attento e puntuale monitoraggio del percorso tratteggiato per la tutela di tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori.

10/04/2019

Fim/Cisl – Fiom/Cgil – First/Cisl – Fisac/Cgil – Uilca/Uil – Unisin


 

Back to top button