Crédit Agricole: accordo per il rinnovo RLS

Il  6 giugno  è stato  siglato dalle Delegazioni sindacali di Gruppo delle OO.SS.  e dall ‘Azienda  l’accordo per il rinnovo delle cariche dei Rappresentanti  dei Lavoratori per la Sicurezza a livello di Gruppo  bancario Crédit Agricole Italia,  dando attuazione agli adempimenti loro demandati dalla normativa nazionale di settore (CCNL, accordo ABI del  4.2.1016 integrato dal verbale di riunione del 16.3.2016 che ha revisionato  il precedente accordo nazionale del 12.3.1997) e dal D.Lgs 81/2008.

Il nuovo accordo rinnova e valorizza, ad 11 anni dal precedente  e dalle relative elezioni, il metodo di consultazione e la partecipazione dei lavoratori del Gruppo sulle  tematiche della salute e sicurezza,.

In considerazione del nuovo perimetro di Gruppo e delle specificità organizzative  si è garantita la copertura   di  complessivi  25 RLS  (2 per ciascuna delle Direzioni Regionali  della capogruppo , 2 per le Direzioni Centrali  di Parma   e un’ incremento di  1 RLS per  Romagna, Centro Sud e Friuli Venezia Giulia che comprendono sia Direzione Regionale  che DC).

Le  elezioni   riguarderanno  n. 25 RLS  effettivi  e altrettanti  supplenti . I   RRLLSS  effettivi  avranno sede di lavoro nell’ambito regionale di conseguente riferimento e i loro sostituti assumeranno la titolarità  della carica nell’ambito regionale di competenza alla cessazione della carica dell’RLS effettivo di riferimento

Il Regolamento elettorale sarà  redatto  nelle prossime settimane.

Seguiranno specifiche informazioni per il processo elettorale che si svolgerà  dal  16 al 30 settembre 2019.

Cari saluti.

 SEGRETERIA O.d.C. FISAC-CGIL 

 Gruppo bancario Crédit Agricole Italia

Back to top button