Unicredit: richiesta del PIN INPS e Assegni Nucleo Familiare

Pubblichiamo in allegato due informative riguardanti rispettivamente:

 1) L’accesso all’area riservata del sito dell’inps – Come (e perché) ottenere il pin inps.
Le prestazioni erogate dall’INPS che possono essere richieste esclusivamente in via telematica sono sempre più numerose: ad esse, dal 1° aprile 2019, si è aggiunta la domanda di assegno per il nucleo familiare (ANF). Per tutti i servizi permane ovviamente la possibilità di rivolgersi a un Patronato, tra cui l’INCA CGIL (eventualmente per il tramite del sindacalista FISAC di riferimento). L’aver “dirottato” verso il canale telematico la quasi totalità dei servizi dell’INPS per molti cittadini si tradurrà in una crescente difficoltà nel farsi riconoscere le prestazioni alle quali hanno diritto. Inoltre sovraccaricherà i Patronati di infinite incombenze, sottraendo tempo e risorse alle pratiche che costituivano in passato la parte più rilevante dell’attività, e che per la loro complessità è preferibile che continuino a essere svolte da chi ha competenza ed esperienza in materia previdenziale (es. pratiche per infortunio sul lavoro, riconoscimento di invalidità, indennità di disoccupazione, domande di pensione). Per tutte queste ragioni può essere consigliabile, almeno per chi ha una sufficiente dimestichezza con i mezzi informatici, tale da accedere alle informazioni e alle richieste di più rapido inserimento, dotarsi di PIN, il codice identificativo personale per i servizi online dell’INPS. Il PIN può essere ordinario, per consultare i dati della propria posizione contributiva o della propria pensione, oppure dispositivo, per richiedere le prestazioni e i benefici economici a cui si ha diritto.

 2) Comunicato assegno per il nucleo familiare – ANF
L’INPS, con la circolare n. 66 del 17 maggio 2019, ha reso noti i livelli di reddito e gli importi mensili dell’assegno per il nucleo familiare (ANF) validi dal 1° luglio 2019 al 30 giugno 2020 per le diverse tipologie di nucleo. Per determinare il diritto all’assegno in base al reddito, e l’importo mensile eventualmente spettante, occorre consultare tra le tabelle INPS quella relativa alla situazione del proprio nucleo familiare. È importante tenere presente che l’assegno per il nucleo familiare è una prestazione economica erogata dall’INPS, da non confondere con le detrazioni per carichi di famiglia: chi ne ha diritto deve ogni anno rinnovare la domanda.


ALLEGATI:

  1. Richiesta pin INPS
  2. Assegni Nucleo Familiare (ANF)