Deutsche Bank: rinnovo polizza sanitaria ed infortuni

1 - Fabi 2 - First Cisl 3 - Fisac Cgil 6 - Uilca Unisin nuovo logo

Come previsto dalle recenti intese con l’azienda ed in vista della scadenza di fine anno delle coperture “Sanitaria” ed “Infortuni”, si è svolto un primo incontro tra Organizzazioni Sindacali e Azienda per avviare il confronto sul rinnovo di tali coperture in favore del Personale di Deutsche Bank.

Come saprete, le attuali polizze in essere dal 2016, sono stipulate con la Compagnia Allianz e la Cassa Sanitaria CASPIE e la loro validità temporale non prevede ulteriori rinnovi automatici.

Durante l’incontro, l’azienda ha fornito i principali dati relativi all’andamento delle polizze, aggiornati a maggio 2019. In questi 4 anni l’utilizzo delle coperture da parte dei Dipendenti è risultato rilevante.

Questi elementi, da un lato evidenziano la validità delle prestazioni garantite contrattualmente ma, nel contempo, forniscono un quadro potenzialmente complesso dal punto di vista delle compagnie assicurative, rispetto alla “sostenibilità” economica della polizza.

Sotto questo profilo, occorrerà anzitutto capire se Allianz darà la disponibilità per la sottoscrizione di un nuovo contratto che preveda le attuali caratteristiche.

Le Organizzazioni Sindacali hanno ribadito la necessità di mantenere elevate tali prestazioni garantite al Personale partendo dalle attuali coperture.

Per cercare di avere a disposizione un esauriente quadro di insieme in vista della fase di rinnovo vera e propria, sia l’Azienda che le Organizzazioni Sindacali, si sono impegnate ad intraprendere in tempi brevi un percorso di verifica delle offerte presenti sul mercato.

Nel corso del mese di Settembre le Parti si incontreranno nuovamente per entrare nel merito delle proposte pervenute per effettuare un’approfondita valutazione delle stesse.

Intendimento comune è arrivare alla sottoscrizione di un nuovo contratto in tempo utile per consentire l’attivazione delle coperture senza soluzione di continuità.

Vi terremo aggiornati su questo importantissimo argomento non appena emergeranno novità al riguardo.

Milano, 26 luglio 2019

Le Segreterie di Coordinamento

FABI – FIRST/CISL – FISAC/CGIL – UILCA – UNISIN

Back to top button