Il Comitato Aziendale Europeo e la Trade Union Alliance di UniCredit dichiarano la loro solidarietà a Lavoratrici e Lavoratori e al Sindacato in Slovacchia

Abbiamo recentemente saputo che i negoziati di modifica del Contratto collettivo di UniCredit Bank in Slovacchia sono a un punto morto.

Il Management si è fortemente opposto alla giusta richiesta dei Sindacati di aumentare i salari per il recupero del potere d’acquisto e per il giusto riconoscimento degli eccellenti risultati raggiunti dalla Banca.

Risultati che devono essere condivisi con tutti i Lavoratori e le Lavoratrici !!!

Il 9 ottobre i Sindacati slovacchi hanno proclamato uno sciopero ma, fino ad ora, nessun progresso nella negoziazione né alcun segnale è giunto da parte di UniCredit di voler arrivare a un giusto compromesso.

Pertanto, in qualità di membri CAE e TUA di UniCredit, diamo la nostra forte solidarietà e chiediamo con fermezza a UniCredit di cambiare il proprio atteggiamento e tornare a una trattativa serena.

UniCredit European Works Committee – Uni Finance – Trade Union Alliance Unicredit

25 ottobre 2019

 


European Work Council & Trade Union Alliance in UniCredit
declare their Solidarity to Slovakian Workers and Trade Union

We’ve recently known that negotiations about the amendment to the Collective Agreement in UniCredit Bank in Slovakia went to ice.

The management has strongly opposed the right request of the unions to increase wages for the recovery of purchasing power and for the right recognition of the excellent results achieved by the Bank. Results that must be shared with all Workers !!!

On 9th October Slovakian Trade Unions asked for a strike alert but, till now, no progress in negotiation neither any reliable sigh from UniCredit to find a fair compromise.

We therefore we strongly give, as UniCredit EWC & TUA Members, our Solidarity and strongly ask UniCredit to change their attitude and return to a serene negotiation.

UniCredit European Works Council – Uni Finance – Trade Union Alliance Unicredit

25th October 2019