Factorcoop: storia di una mobilitazione annunciata

Factorcoop SpA, opera sin dal 1983 nel settore delle Cooperative di Consumo effettuando operazioni di factoring.

Dopo aver disdettato il Contratto integrativo, Factorcoop ha tenuto i propri dipendenti con il fiato sospeso per un anno e mezzo, con il ricatto di trattare per un rinnovo solo a patto di accettare le proposte Aziendali.  I lavoratori e le lavoratrici  hanno scelto di mobilitarsi e respingere al mittente questa impostazione.

Passata l’emergenza sanitaria in corso, si deciderà luogo e data dell’inevitabile Sciopero.
La Fisac CGIL e la CDLM di Bologna sono e saranno al fianco delle lavoratrici e dei lavoratori in lotta.