COVID 19 – SECONDA FASE – CREDITO, MORATORIE, CIGS


Le condizioni di lavoro non consentono di affrontare con la dovuta accuratezza le varie situazioni,
sia sotto gli aspetti sostanziali che formali.
E’ dunque molto grave la distanza asettica con cui oggi l’azienda minimizza l’immane difficoltà operativa che colleghe e colleghi stanno affrontando nella gestione delle iniziative Credito, CIGS, moratorie e sospensioni.
1_0O21PBI3