Mps: Accesso al Fondo di Solidarietà

1 - Fabi 2 - First Cisl 3 - Fisac Cgil 6 - Uilca Unisin nuovo logo

Si è svolto oggi il previsto incontro relativo alla verifica delle domande di adesione al Fondo esuberi previsto dall’accordo dello scorso 6 agosto.
L’attivazione del Fondo prevede l’uscita dei 500 colleghi al 1° novembre 2020.
Insieme all’Azienda abbiamo verificato che le domande di accesso alle prestazioni straordinarie del “Fondo di solidarietà” sono pervenute in numero sufficiente rispetto all’obiettivo dichiarato.
La verifica ha dato modo di stabilire che saranno accolte le richieste di tutti i Colleghi che matureranno i requisiti pensionistici entro marzo 2024 e parzialmente di coloro che li matureranno ad aprile 2024. (in base alla maggiore età anagrafica come da accordo sindacale).
Nei prossimi giorni l’Azienda comunicherà agli aventi diritto i relativi

adempimenti operativi che dovranno essere perfezionati.
Siena, 16 settembre 2020