MPS: un accordo importante per le relazioni industriali

    L’uscita anticipata di oltre 4.000 Lavoratrici e Lavoratori dalla nostra Banca ha comportato una profonda e impegnativa riorganizzazione delle strutture centrali e della rete commerciale. Fin dai primi giorni di dicembre, le Rappresentanze sindacali si sono incontrate con i responsabili aziendali delle nuove Direzioni territoriali per una prima valutazione degli impatti complessivi derivanti; le Segreterie dei Coordinamenti si sono già confrontate sui medesimi temi con le funzioni interessate delle Strutture Centrali. Le problematiche, che si sono verificate diffusamente e che abbiamo evidenziato all’Azienda per richiedere un sollecito riscontro, riguardano diversi aspetti critici, fra i quali: la sostenibilità dei carichi di lavoro, le assegnazioni di personale ai nuovi ruoli, il contenimento dei rischi operativi, l’accessibilità della fruizione dei percorsi formativi. Su quest’ultimo tema, peraltro, è già stato attivato il confronto in ambito della Commissione Formazione, affinché si realizzino misure che assicurino la corretta e integrale effettuazione dei percorsi di affiancamento e reskilling in tempi certi e dedicati. Su tutti i problemi derivanti dall’attuale riorganizzazione e più in generale sugli obiettivi del Piano Industriale, riteniamo che solo il costante confronto a livello centrale e periferico tra l’Azienda e le Rappresentanze dei Lavoratori, consenta di contenerne le ricadute e preservare la qualità delle …

    MPS: serve confronto su riorganizzazione e monitoraggio sulla formazione

    Coordinamenti Banca Monte dei Paschi Siena S.p.A. COMUNICATO Oggi ha inizio, dopo la falsa partenza annunciata per lo scorso 7 novembre e rinviata all’ultimo momento, la prevista revisione del modello organizzativo di Banca MPS. Nelle passate settimane la Banca ha attivato colloqui, trasferimenti e riqualificazioni per il personale interessato. Nonostante ciò la manovra ha evidenziato l’assenza di una programmazione formativa esigibile (cui hanno diritto coloro che accedono ai nuovi ruoli), una conduzione non ottimale dei colloqui gestionali, ed una limitata capacità di ascolto e di comprensione delle esigenze dei colleghi. In una fase così delicata per la Banca, che dal 1° dicembre dovrà assorbire l’urto delle 4.125 uscite simultanee di personale, pur nella mancata condivisione del riassetto – per il quale non è stato possibile trovare un punto di sintesi con l’Azienda- le OO.SS. ritengono opportuno ricercare delle fasi di dialogo a livello centrale e periferico, per gestire al meglio le ricadute sui dipendenti riguardo ai nuovi carichi di lavoro, alla nuova organizzazione, alla formazione e alla gestione dei rischi operativi. Le OO.SS. ritengono necessario guardare alle imminenti scadenze e chiedono di ripristinare le condizioni per lo svolgimento di incontri urgenti in tutte le Direzioni Territoriali e nelle strutture centrali, …

    MPS: Accolte tutte le adesioni al Fondo

    A seguito della richiesta unitaria relativa al totale accoglimento delle domande pervenute in base alla manovra prevista dal piano industriale 2022/2026 di esodo e fondo di solidarietà, il Cda della Banca, nella seduta di ieri, ha deliberato l’integrale accettazione delle medesime. Nel prendere atto favorevolmente di tale decisione aziendale, le scriventi OO.SS. stanno al contempo lavorando per la ricerca delle migliori tutele e garanzie per le lavoratrici e lavoratori interessati dalla complessa e difficile fase di riorganizzazione e dalle operazioni di integrazione delle Società del Gruppo. Per la valorizzazione delle professionalità esistenti, come più volte sottolineato anche dall’A.D., le OOSS intendono anche concretizzare quanto prima il percorso previsto dall’accordo 4/8/2022 su tutti i temi della contrattazione di II livello che partirà dalla negoziazione del Welfare, dalla riattivazione del sistema premiante, dallo sviluppo dei percorsi di crescita professionale e dalla ripresa del processo promotivo. Siena, 11 novembre 2022 Le Segreterie

    Gruppo Monte dei Paschi di Siena

    MPS: Comunicato incontro A.D.

    MPS: Comunicato incontro A.D.

    In data odierna, le scriventi OO.SS. hanno incontrato l’A.D. Luigi Lovaglio per affrontare il tema delle uscite legate alla manovra…
    MPS: Richiesto incontro urgente con A.D.

    MPS: Richiesto incontro urgente con A.D.

    Pur non sfuggendo a nessuno, tantomeno alle Organizzazioni Sindacali del Monte dei Paschi di Siena, la complessità di questi giorni…
    MPS: 4.125 adesioni al Fondo, celerità e attenzione nelle decisioni

    MPS: 4.125 adesioni al Fondo, celerità e attenzione nelle decisioni

    In data odierna abbiamo incontrato l’Azienda – come da Accordo 4 agosto 2022 – per affrontare il tema delle adesioni…
    MPS: Una banca “normale”

    MPS: Una banca “normale”

    Sono proseguiti gli incontri di confronto con l’azienda sulla revisione del modello organizzativo e siamo ormai a ridosso della scadenza…
    MPS: revisione del modello organizzativo

    MPS: revisione del modello organizzativo

    Coordinamenti Banca Monte dei Paschi Siena S.p.A. Si sono svolti i primi incontri di confronto con l’azienda sulla complessa revisione…
    MPS: il giudizio della Fisac CGIL sull’accordo Fondo di Solidarietà

    MPS: il giudizio della Fisac CGIL sull’accordo Fondo di Solidarietà

    Dichiarazione di Nino Baseotto e Paola Morgese, Segretario generale e Segretaria nazionale FISAC L’accordo raggiunto oggi in Banca Monte dei…
    MPS: Fondo di Solidarietà raggiunto l’accordo

    MPS: Fondo di Solidarietà raggiunto l’accordo

    Si è concluso in data odierna l’iter procedurale relativo all’adeguamento degli organici del Gruppo MPS, con previsione di 3.500 uscite…
    MPS: secondo incontro su Fondo di Solidarietà

    MPS: secondo incontro su Fondo di Solidarietà

    In data 21 luglio si è svolto, a Siena – fra Azienda e Delegazioni Sindacali di Gruppo – il secondo…
    Back to top button