MPS: 110 occasioni perse!

    In questi ultimi giorni abbiamo assistito sgomenti all’ennesima dimostrazione di inadeguatezza del Management della nostra Banca con riferimento alla mancata gestione delle Cessioni del Credito di Imposta ed all’inadeguata collaborazione con la Società EY. Che l’argomento per il sistema bancario fosse ostico si era capito sin dalle prime battute, ma se il percorso è stato accidentato, il finale è stato anche peggio: pratiche non lavorate in tempo utile per la scadenza del 29 aprile, affidamenti concessi e già utilizzati e clienti che non hanno ricevuto dalla Banca nessuna indicazione. Silenzio assoluto:  – la normativa di riferimento non è stata opportunamente aggiornata mentre i Decreti-legge si susseguivano; – rispetto alle sollecitazioni provenienti dalle Filiali sulla mancata e farraginosa lavorazione delle pratiche, si è preferito dar credito ai rappresentanti di EY ed alle loro rassicurazioni piuttosto che ai propri dipendenti che sono stati lasciati senza alcun indirizzo operativo per la corretta relazione con i clienti. Le Filiali ed i gestori sono stati lasciati soli a gestire le criticità, e quelle che avrebbero potuto rappresentare delle opportunità commerciali si sono trasformate in occasioni perse. Ad oggi nessuna azione concreta è stata messa in atto a tutela delle Lavoratrici e dei Lavoratori che si …

    MPS: Centri Small Business

    Così come previsto dagli impegni derivanti dall’Accordo sindacale sulla “Revisione del Mercato Corporate”, ci siamo incontrati ieri con l’Azienda per un confronto di valutazione del progetto. L’illustrazione dei componenti la delegazione aziendale, si è soffermata sull’andamento dell’iniziativa, partita lo scorso 24 gennaio, e particolarmente sul modello di Servizio Small Business che ha comportato la creazione in via sperimentale di 40 Centri. Nonostante le rassicurazioni ricevute rispetto ad un processo di assestamento in atto, che è stato definito di fine tuning (!), rimaniamo dell’opinione, più volte espressa con forza, che la realizzazione di questo progetto abbia ormai evidenziato chiaramente gravi limiti, fra i quali: – insostenibilità dei presidi (team di 2 persone non possono garantire costanza di copertura del servizio) e il raggiungimento dell’obiettivo dello sviluppo di nuova clientela, dichiarato come prioritario dall’Azienda; – inadeguata organizzazione dei processi. Durante l’incontro, abbiamo ritenuto necessario suggerire alle funzioni aziendali presenti alcuni interventi utili sollecitati dai colleghi che operano nei Centri SB. In assenza di un progetto industriale, che probabilmente interverrà in maniera consistente su tutti gli aspetti riguardanti l’organizzazione, il posizionamento commerciale e la gestione del personale, risulta ancor più criticabile è l’insistenza nel mantenere, con queste modalità, l’iniziativa rivolta a un mercato …

    MPS: Lectio-magistralis

    In una -l’ennesima- delle sue lectio-magistralis sulle politiche commerciali e sulle tecniche di vendita, il nostro CCO incorre in un deprecabile episodio di mancanza di rispetto e sensibilità nei confronti della professionalità di tutti i nostri colleghi senza distinzione di genere. In un solo breve aneddoto sul “provarci”, recitato a scopo formativo a una platea di esterrefatte ascoltatrici e ascoltatori da remoto, il nostro educatore di top performer in serie, è riuscito ad affondare codice etico e deontologia professionale, educazione sentimentale e rispetto per il genere femminile (e indubbiamente anche per quello maschile). Anni di regolamentazione, formazione e contrattazione sulle corrette politiche commerciali, di corsi sulla consulenza avanzata, di normative sulla tutela del cliente, sepolti sotto un unico imperativo: provarci, sempre e con tutti. Evidentemente, permangono alcuni preconcetti e retaggi arcaici che stentano ad essere abbandonati; manifestiamo perciò la nostra totale disapprovazione in merito a queste modalità di comunicazione e richiamiamo il CCO ad attenersi a comportamenti corretti. Siena, 2 maggio 2022 Le Segreterie di Coordinamento Banca Monte dei Paschi Siena

    Gruppo Monte dei Paschi di Siena

    Intervista: Un coro di no contro il dimissionamento dell’AD di mps

    Intervista: Un coro di no contro il dimissionamento dell’AD di mps

    L’intervista di Controradio a Federico Di Marcello – Fisac CGIL MPS. Ascolta sul sito di Controradio. https://episodes.castos.com/Controradio-it/7862a32b-68a4-4cba-a61b-80ca29bd2e6e-220203-MPS-Federico-Di-Marcello.mp3
    MPS: siamo all’ennesimo giro di giostra (CdA, AD)

    MPS: siamo all’ennesimo giro di giostra (CdA, AD)

    Apprendiamo in queste ore, dagli organi di informazione, di un’iniziativa della Direzione del Ministero Economia e Finanza orientata a fare…
    MPS: Antifrode Internet Banking

    MPS: Antifrode Internet Banking

    ANTIFRODE INTERNET BANKING: DAL CONSORZIO ALLA BANCA Nel corso degli incontri avuti sul trasferimento del presidio antifrode internet banking dal Consorzio…
    MPS: Controllo green pass alla clientela

    MPS: Controllo green pass alla clientela

    Come stabilito ai sensi di legge, da martedì primo febbraio l’accesso in banca della clientela è obbligatoriamente subordinato a verifica…
    MPS: tavolo COVID del 14 gennaio

    MPS: tavolo COVID del 14 gennaio

    Sono in consegna e comunque spedite a tutte le filiali e centri specialistici le mascherine FFP2, obbligatorie per 10 giorni…
    MPS: copertura delle spese sanitarie per il 2022

    MPS: copertura delle spese sanitarie per il 2022

    Dopo un serrato confronto intrapreso con l’Azienda anche negli ultimi giorni dell’anno, nonostante il significativo aumento dei costi di copertura,…
    MPS: quarantene, FFP2, appuntamenti e lavoro agile

    MPS: quarantene, FFP2, appuntamenti e lavoro agile

    Si è riunito il 5 gennaio il Tavolo Covid “allargato” alla partecipazione dei Segretari Respon- sabili dei Coordinamenti sindacali e…
    MPS: Riapertura tavolo Covid-19

    MPS: Riapertura tavolo Covid-19

    Ripresa confronto del “Tavolo Covid” L’esplosione dei contagi di questi giorni ha reso necessaria l’immediata ripresa del confronto con l’azienda …
    Back to top button