Banco BPM: U Mask, Quota 100, Banca Ore e altro ancora

Volantino unitario

2 - First Cisl 3 - Fisac Cgil 6 - Uilca Unisin nuovo logo

Nella giornata di ieri abbiamo incontrato l’Azienda, questi gli argomenti oggetto dell’incontro.

Pandemia. L’azienda ci ha comunicato che in attesa degli esiti della vicenda U Mask e dei comportamenti da assumere col fornitore, a partire da venerdì verranno distribuite mascherine chirurgiche monouso certificate. Dopo un primo invio massivo, le dotazioni personali verranno integrate in base alle effettive presenze (esattamente come avviene per i buoni pasto) nella misura di 3 mascherine ogni 2 giorni. Abbiamo contestato all’Azienda l’insufficienza di questo specifico presidio sanitario, sicuramente il più economico, raccomandando di definire l’adozione dei dispositivi di protezione individuali più appropriati con i RLS, che proprio venerdì incontreranno l’Azienda. Abbiamo inoltre rappresentato come la ripartenza di tutti gli indici di contagio, sempre più frequenti ordinanze territoriali più restrittive, compresa la sospensione della didattica in presenza, rendano improcrastinabile mettere in campo tutte le misure possibili a tutela della sicurezza sia dei colleghi che dei clienti, aldilà dell’indispensabile dotazione di mascherine idonee a tutto il personale. Così dopo settimane di comportamenti dilatori, finalmente l’Azienda si è resa disponibile ad affrontare il tema la prossima settimana, “individuando regole certe ed esigibili” per mettere di nuovo in campo tutte le misure concordate a fine 2020, come turnazioni, smart working di sede e di rete, chiusure settimanali nelle filiali di piccole dimensioni, permessi genitoriali. Abbiamo fortemente ribadito l’assoluta urgenza di individuare soluzioni condivise entro il prossimo incontro e non oltre, la celerità in questo contesto è di fondamentale importanza, non intendiamo infatti permettere di scaricare sui lavoratori rischi e disagi.

Banca delle ore. Il contatore unico è giustificato dal fatto che la procedura provvede automaticamente a scaricare le ore più vecchie.

Quota 100. La prossima settimana l’Azienda sarà in grado di fornirci il numero aggiornato dei colleghi in uscita ad aprile . Ci fornirà anche il testo di bozza del verbale di conciliazione. In seguito l’intenzione è di comunicare agli interessati tutti i necessari adempimenti per la pensione.

Giornate di sospensione lavorativa volontaria. A fronte della nostra segnalazione della scorsa settimana, l’Azienda è intervenuta e ha ribadito che le giornate di sospensione lavorativa volontaria sono sempre fruibili, come stabilito dalle norme, per tutto il 2021. Fa fede la comunicazione del 25 gennaio scorso.

Razionalizzazione della rete. Resa nota l’ulteriore chiusura: si tratta di Roma Via Barberini, filiale di grandi dimensioni. Attendiamo di conoscere le motivazioni di questa scelta.

Torneremo ad incontrare l’Azienda la prossima settimana mercoledì in Delegazione. Giovedì sarà invece la volta della Commissione Politiche Commerciali: gli ultimi volantini hanno evidentemente messo in luce una situazione lavorativa non più tollerabile rispetto alle pressioni commerciali.

Milano, 25 febbraio 2021

Coordinamenti Gruppo BancoBPM
Fabi First-Cisl Fisac Cgil Uilca Unisin

Back to top button